L’appello della parrocchia

La nostra chiesa non è agibile, e per metterla in  sicurezza dovremo spendere un cifra che si aggirerà  tra i 300.000 e i 400.000 euro.  Ci rendiamo conto che in un momento come questo  dare offerte per la chiesa è l’ultimo dei pensieri di  tutti, ma la nostra parrocchia è un punto di  accoglienza per tanti: un luogo dove  quotidianamente ragazzi di ogni provenienza hanno  l’occasione di incontrarsi e conoscersi diventando  amici nelle loro diversità; un luogo dove gli anziani  hanno occasione di scambiare idee oltre che  preghiere; uno spazio dove tutti possono trovare un  attimo di ascolto nelle difficoltà di oggi. Aiutateci a  fare sì che tutto questo sia ancora possibile perché  in mezzo al nostro quartiere ci sia un luogo agibile  per l’accoglienza, l’ascolto, la preghiera .

Posted in Ristrutturazione.