Un seme di Vangelo

Stanchi di parole dolci

Gv 6, 60-69 Le parole di Gesù possono sembrare dure. Lo dicono apertamente i discepoli di Gesù: “Questo linguaggio è duro! Chi può ascoltarlo?”. Come loro, anche noi non ascoltiamo volentieri le parole dure. Preferiamo smentirle, evitarle, dimenticarle, addi-rittura prendercela con chi ce le dice, quasi che fosse colpevole di Leggi tutto…

Un seme di Vangelo

La fatica di credere

ARTICOLO SEME DEL VANGELO 15 aprile 2018 (Lc 24, 35-48) I racconti di risurrezione ci spiazzano sempre: laddove ci aspetteremmo una gioia sconfinata e liberante, leggiamo di timore e paura; laddove dovrebbe esserci la certezza della fede, ecco invece il dubbio e l’incredulità. Quando Gesù appare, è come se per Leggi tutto…

Un seme di Vangelo

Salvezza o condanna

ARTICOLO SEME DEL VANGELO 11 marzo 2018 (Gv 3, 14-21) Il Vangelo di Giovanni usa parole a cui non siamo molto abituati, ci sono tanti discorsi, come quello di questa domenica; eppure racconta la vita in un modo così diretto che non è possibile sbagliarsi. ‘Dio ha tanto amato il Leggi tutto…

Un seme di Vangelo

Il mercato di Dio

Un seme di vangelo (Gv 2, 13-25) Cacciando i mercanti dal tempio, Gesù compie un’azione simbolica. Non è un gesto aggressivo o violento. Anzi, Gesù riconosce la debolezza della sua parola e la manifesta accettando che il suo corpo sia distrutto dalla sua passione per Dio. I suoi stessi avversari Leggi tutto…