L’inizio del cammino di questo nuovo anno a san Pio X

L’abbiamo chiamata “festa diffusa”. 

Perché quest’anno ci saranno diversi momenti di incontro e festa sparpagliati durante il mese di settembre. 

Come si vede dal manifestino, si inizia domenica 15 settembre, con la messa assieme a don Raffaele e l’aperitivo che seguirà per accogliere sr. Virginia nella comunità delle Suore pastorelle di san PioX, in servizio poi a san Lazzaro. 

Sabato 21 nel pomeriggioc’è un programma ricreativo con torneo di biliardino e serata con cena “Street food”, dedicata ai giovani e alle famiglie. 

Domenica 22 nel pomeriggio la tombola, lo gnocco fritto e un momento dedicato ai bambini piccolissimi (0-6 anni) e alle loro famiglie

La domenica 29, poi, vi sarà una “messa speciale”(non possiamo definire di più per non togliere l’effetto sorpresa) e a seguito un pranzo in parrocchia (ad iscrizione nell’ufficio parrocchiale). 

Questa “festa diffusa” è accompagnata da tre momenti di incontro: 

– uno dedicato alla lettera pastorale del Vescovo, venerdì 20 settembre alle ore 21 (vedi riquadro sotto).

– uno – aperto a tutti – ma in modo particolare dedicato alle famiglie che riprendono il cammino dell’Iniziazione Cristiana (i gruppi di catechismo, diciamo così), sabato 5 ottobre alle ore 19 e a seguire la cena con gnocco fritto e pizza. In questo incontro narreremo la nostra testimonianza al Convegno Nazionale dell’Ufficio Catechistico a Palermo del mese di Luglio. Un momento molto significativo in cui il nostro progetto di Iniziazione cristiana è stato oggetto di studio da parte dei 250 partecipanti provenienti da 104 diocesi.

– uno con il prof. Giuseppe Savagnone, direttore dell’Ufficio della Cultura delle diocesi della Sicilia, giovedì 17 ottobre alle ore 21 sul tema: “Cristiani che sanno stare al mondo”. 

Tre momenti di festa e tre momenti di riflessione per iniziare insieme il cammino. Tutti siamo invitati!